HomeEventi e FiereNuova collezione Cantarutti 2018

Nuova collezione Cantarutti 2018

Cantarutti presenta la sua nuova collezione di sedute, realizzata con l’ambizione di portare in spazi privati e collettivi un’estetica riconoscibile e contemporanea. Una nuova classicità, che cerca nella cultura mediterranea il linguaggio per raccontarsi, e trova nella collaborazione con designer italiani e internazionali le forme per riscrivere una tradizione. Al centro ci sono ancora il legno come materiale d’elezione e il saper fare, sempre in equilibrio tra artigianalità e produzione industriale. Tutto attorno, sensazioni tattili, materiali, tessuti e colori insoliti contaminano l’idea di sedia per creare qualcosa di nuovo e diverso, inaspettato.

Obi by LucidiPevere

Il nuovo progetto di LucidiPevere è un’evoluzione della classica sedia da bistrot. La collezione Obi, composta di sedia e sgabello, è valorizzata dal tessuto colorato che riveste il sedile e lo schienale curvo e allungato, conferendo al progetto un carattere forte, espressivo e versatile.

Palmo by LucidiPevere

Palmo è una sedia che unisce due anime: quella solida, monolitica e monocromatica degli elementi strutturali e quella soffice, accogliente e colorata, di cuscino e schienale. Disegnata dal duo LucidiPevere, Palmo è disponibile in versione sedia e sgabello.

Timber by Adam Goodrum

Progettata dal designer australiano Adam Goodrum, Timber è una collezione composta di sedia, poltrona, lounge, pouf e sgabello. Semplice come il suo nome, Timber è caratterizzata da linee essenziali che si prestano a essere interpretate in base alle finiture e agli abbinamenti materici scelti.

Cosy by Valerio Sommella

Valerio Sommella disegna la prima famiglia di imbottiti a marchio Cantarutti. L’elemento ligneo passa in secondo piano, sorreggendo un’imbottitura dalle forme morbide e piene che invitano al comfort e al relax. In versione lounge, pouf e panca, Cosy si può rivestire in tessuto o pelle, adattandosi con facilità a tutti gli ambiti del contract – dalla sala d’attesa ai luoghi della convivialità.